PAROLE ROSSE, LE PAROLE CALDE DELL'EDUCAZIONE - SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOU TUBE

 

In occasione del giorno di Natale, sarà attiva una linea di ascolto gratuita per chi si trova in difficoltà. La pandemia ci ricorda che siamo tutt* vulnerabili e che la solitudine è uno stato assai più diffuso di quanto siamo portati a credere. La vita non è perfetta e l’umano si trova per natura in una condizione di rischio, anche se oggi il rischio è più che mai evidente.

Sentirsi soli, vulnerabili,  non deve destare vergogna e pregiudizio: in fondo, in questo periodo così complicato, siamo tutti un po' più soli e un po' più fragili. Chi non può stare coi propri cari il giorno di Natale, chi si sente sol*, chi è malat* o chi semplicemente desidera compagnia, a qualsiasi età, può chiamarci per uno scambio e un momento di conforto.

Per ragioni di setting, non verranno trattate dipendenze e disturbi psichiatrici.

Bisogna inviare un messaggio su whatsapp al 392/ 0453431 e prenotare il proprio spazio (telefonico o video online). Le persone anziane o non avvezze alla tecnologia, potranno telefonare direttamente.

L’incontro sarà condotto da Katia Cazzolaro, consulente pedagogica.

Potremo connetterci con la difficoltà e provare ad averne meno paura, con un po' di umanità e di poesia, insieme…

Siamo fatti per imparare

cosa possiamo imparare dalla crisi?

© Copyright ascoltopedagogico